Siete appassionati di movimento all’aria aperta?

Avete la vostra camminata fissata ogni giorno e non potete rinunciarci nemmeno quando andate in vacanza?

Per voi le località di mare non sono solo spiaggia, ombrellone e crema solare?

Ecco, siete proprio capitati nel post giusto!

Quando vado in vacanza cerco sempre di fare un po’ di attività motoria, sia per tenermi in forma (perché altrimenti torno a casa con 10 kg in più), sia per visitare il posto in cui sono, in modo alternativo.

Per esempio, ho notato che in Liguria e nello specifico a Levanto, si può fare molta attività pur stando sul mare e respirando quell’aria che tanto ci fa bene. Vediamo cosa!

Pista ciclabile lungo il mare 

Datata 2006, la nuova pista ciclabile da Levanto a Framura(e oltre, ma io mi sono fermata qua!) è stata ricavata dalla ex ferrovia che passava proprio di lì, ad un soffio dal mare.

La distanza fra questi due paesi è di circa 5 km, il percorso è sia all’aperto che in galleria, non ci sono salite nè discese disumane, quindi  la percorrenza è di livello: FACILE.

C’è comunque la possibilità di fare più soste fra una galleria ed un’altra e ciò che vedrete sarà questo:

IMG_5157

Per il noleggio delle bici, ci sono alcuni hotel di Levanto, tipo l’hotel Nazionale, che vi permettono di noleggiarne per una giornata intera. 

Free WalkingTour in paese

Ogni sabato della bella stagione, dalle 18.00, a Levanto è possibile partecipare al Free WalkingTour. Che non vuol dire che ognuno va dove gli pare, bensì si segue un percorso prestabilito con un’unica regola: deve essere interamente fatto a piedi!

Passo dopo passo, Levanto non avrà più segreti. Il paese si racconterà e voi ve ne innamorerete. Io l’ho fatto, e freddo a parte, ho scovato degli angoli meravigliosi!

Levanto
Per info e prenotazioni dei Free WalkingTour: Hotel Europa o presso il centro Informazioni di Levanto 0187 802626.

 

Due passi senza impegno

Se vi piace fare solo due passi senza impegno, quella che in Toscana si chiama “la girata”, posso consigliarvi un piccolo itinerario provato e quindi anche approvato!

Una volta arrivati a Framura, potete prendere la navetta (ne passa una ad orari stabiliti, info)  e scendere a Costa.

Io in questo paesino ho trovato quella che adoro definire la pace interiore. Non riuscivo a distinguere la fine del mare e l’inizio del cielo, prima che iniziasse a piovere. Vedevo nuvole chiare, l’acqua cristallina, sentivo il vento che mi coccolava e insomma, mi sentivo davvero in pace con me stessa.

Perché vi consiglio di andare a Costa per fare due passi? Perché potete tornare verso la stazione di Framura, poi, tranquillamente a piedi!

Nel paese infatti ci sono un’infinità di scale che collegano il mare alla piazza principale ed è semplicemente meraviglioso scenderle, perché sembrerà di potersi ricongiungere col mare, con tutto ciò che sembrava così distante, indistinguibile ma stupendo.

Le scale, ve lo dico, sono tante. Ma tante eh, quindi fatele SOLO se avete le ginocchia che reggono e se vi piace fare STEP!

Cosa vedrete quando scenderete tutte quelle scale? Questo.

Costa framura

Sembra finto, eh?

Questo è solo un esempio di camminata alternativa, senza orari e senza impegni di alcun tipo, ma la Liguria è piena di paesini come Costa, quindi non vi resta che informarvi su quali sono raggiungibili a piedi o con le navette e poi perdervi a fare tutte le scale!

Post Author: laciccina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may also like

Cosa fare a Prato a settembre

Se mi seguite sui social sapete che, da circa due

Palazzo Pretorio: una terrazza su Prato

Fra i post più letti del mio blog, con mio

Offerte per visitare l’Expo 2015 a Milano

Sono stata a visitare l’Expo di Milano qualche giorno fa,